La EMA Vinci records fonda il marchio /etichetta: “L&C” Music Trade

la EMA Vinci Records presenta il suo marchio discografico

Un Marchio rivolto a chi per la prima volta entra nell’ambito della discorafia, a promozioni artisti, lancio di nuovi talenti, progetti diversificati per brend e stile, percorsi di grandi e piccoli atisti. Il marchio sarà posto su prodotti in formato sia Fisico (CD, DVD …) che Digitale (store online).

L&C recupera la “filosofia” che ha portato alla fondazione della Discografica EMA Vinci records (allora EMA Records) nel 1993

” … L&C, non solo un’etichetta discografica, ma un incontro di energie, ricerca di una progettualità comune fra tecnica del suono e musicisti. Al di là dei generi, delle singole storie, vi è il bisogno di percorrere, di concertare un viaggio. Accanto a percorsi nobili di artisti di grande livello, troviamo musicisti che per le prime volte si avvicinano ad uno studio d’incisione e di cui si vuol documentare la presenza nel territorio. Con la musica incontriamo artisti ricchi delle loro tradizioni, del loro bagaglio culturale e storico, che fanno arte e che fanno musica; non distante, circondati e dentro, abbiamo manifestazioni di poesia, danza, scultura, disegni, installazioni. I prodotti che offriamo contengono ingredienti che camminano in questa direzione … “.

MeMorie

RIMG0046


vedi  Galleria

… mi ricordo ancora benissimo il primo giorno
in cui mi venne l’idea di realizzare una discografica:

ero felice, sentivo che avrei fermato delle memorie,
dei momenti, delle idee, dei sentimenti e non sono.

oggi, dopo trent’anni di attività continua,
proprio da dire giorno e notte,
senza aver mai rallentato,
guardo indietro vedo tutto quello che “abbiamo” passato assieme,
seminato insieme e tutto ciò che è rimasto:
oggi David,
mio carissimo amico al quale devo tanto, tantissimo,
inviandomi queste foto di “noi” e di Michael
ha rinnovato quel sentimento di tanti anni fa,
come da una “ferita che trasuda gioia”
oggi ho rivissuto quel primo momento,
con tutta la sua forza e la sua luce.

Sono profondamente felice di aver lavorato nell’arte e per l’arte,
di quanti momenti preziosi trascorsi vicino a musicisti ed artisti:
momenti che hanno dato valore e prezzo alla mia vita.

Ho sempre cercato di far uscire tutto, con tutte le mie forze e capacità,
combinando cose egregie ad errori,
ma sempre con la forza e lo spirito di far conoscere,
di diffondere attraverso tutte le vie,
anche quell invisibili e quelle non conosciute
l’anima dell’arte.

Quando non sono riuscito a concludere un progetto,
un forte dolore è sempre rimasto in me,
il più grande fra tutti forse proprio
“L’arte della Fuga” di Salvatore di Gesualdo.
A volte Salvatore era pronto,
altre volte io, ma questo progetto non ci ha mai voluti
completamente preparati insieme.

Per il resto, in questa sede ed in questo giorno
in cui proprio David mi ha fatto rivivere questa forte memoria
sento di dove ringraziare tutti gli artisti e tutti coloro, ma proprio tutti
che hanno collaborato e costruito EMA Records.
in primo luogo voglio abbracciare Kamran Khacheh,
padre e guida.
Non sto a scrivere i nomi, tutti gli altri nomi:
attraverso le parole di EMA Records li potete conoscere,
vedere ed ascoltare.

… un grazie anche a voi che state leggendo queste righe

1 LUGLIO 2015 – EMA RECORDS NELLE ECCELLENZE “SIAE – CLASSICI DI OGGI”

1 LUGLIO 2015 – EMA RECORDS NELLE ECCELLENZE “SIAE – CLASSICI DI OGGI”

Riconoscimento d’idoneità del programma EMA Records
per il progetto a favore della musica contemporanea

logo_vettoriale

cropped-BannerPaginaFB1.jpg

“SIAE – Classici di Oggi”
SIAE a Sostegno della Musica Colta Contemporanea

Roma, 20 Luglio 2015
LA DIREZIONE GENERALE DELLA SIAE, in seguito all’individuazione della EMA Records come una delle dodici eccellenze italiane che hanno contribuito allo sviluppo della musica contemporanea colta italiana (italian contemporary music), ritiene idoneo il progetto discografico presentato dalla EMA Records stessa.
Le figure e le attività che sono state inserite nel progetto 2015/2016 sono:
i compositori Alessandra Bellino e Gianluca Verlingieri, il pianista Stefano Malferrari e l’ensemble Fontana Mix, la linea di documentazione discografica “TREMA” creata assieme al centro di ricerca sulla musica elettroacustica Tempo Reale di Firenze.
Prossimamente seguirà comunicato dettagliato

Ricordiamo che l’impegno discografico e di  laboratorio della EMA Records per il presente anno non si esaurirà con queste produzioni ed attività, ma si realizzerà anche attraverso nuove proposte ed in modo particolare con tutti gli artisti che da tempo oramai collaborano con la EMA Records stessa.

#SIAEClassiciOggi

logo_vettorialeEMARecordswp

 

comunicato ufficiale della SIAE

logo_vettoriale

cropped-BannerPaginaFB1.jpg


[es]

SIAE – Clásicos Hoy
SIAE en Apoyo de las Contemporáneo cultivadas de Música

Roma, 20 de julio 2015
LA DIRECCIÓN GENERAL DE SIAE, a raíz de la detección de EMA Records como uno de los doce excelencia italiana que han contribuido al desarrollo de la música contemporánea culta italiana (música contemporánea italiana), cree que el proyecto de grabación adecuado presentado por EMA Registros mismos.
Las figuras y las actividades que se han incluido en el proyecto de 2015/2016 son:
compositores Alessandra Bellino y Gianluca Verlingieri, pianista Stefano Malferrari y conjuntos Fontana Mix, línea de registro de documentación “TREMA”, creado junto con el centro de investigación de la música electroacústica Tempo Reale en Florencia.
Comunicado de prensa detallado seguirá en breve

Recordemos que el compromiso y el registro de los laboratorios EMA Records por este año no va a terminar con estos productos y actividades, pero también se logra a través de nuevas propuestas y sobre todo con todos los artistas que siempre ahora se trabajan con los mismos EMA Registros

#SIAEClassiciOggi

logo_vettorialeEMARecordswp

comunicado de prensa oficial SIAE (en italian)


[fr]

logo_vettoriale

cropped-BannerPaginaFB1.jpg
SIAE – Classics Today
SIAE à l’appui de Musique Contemporaine de culture

Rome, 20 Juillet 2015
La Direction générale de la SIAE,
suite à la détection de l’EMA Records comme l’un des douze excellence italienne qui ont contribué au développement de la musique contemporaine culture italienne (musique contemporaine italienne), estime que le projet d’enregistrement approprié présenté par EMA dossiers mêmes. Les figures et les activités qui ont été inclus dans le projet de 2015/2016 sont: compositeurs Alessandra Bellino et Gianluca Verlingieri, le pianiste Stefano Malferrari et ensembles Fontana Mix, fiche de documentation en ligne “TREMA” créé en collaboration avec le centre de recherche de la musique électroacoustique Tempo Reale à Florence. Appuyez détaillée de presse suivra sous peu Rappelons que l’engagement et le dossier du laboratoire EMA Records pour cette année ne se terminera pas avec ces produits et activités, mais seront également réalisés par de nouvelles propositions et surtout avec tous les artistes qui ont longtemps travaille maintenant avec les mêmes EMA RECORDS

#SIAEClassiciOggi

logo_vettoriale      EMARecordswp

bureau de presse officielle – SIAE (en italienne)

 

21 OTTOBRE 1993 FONDAZIONE della EMA Records

[it] [en] [fr] [es]

21 Ottobre del 1993 Giuseppe Scali fonda la EMA Records dipartimento Discografico della EMA Vinci

October 21 , 1993 Giuseppe Scali founded EMA Records department Discografico the EMA Vinci

21 Octobre 1993 Giuseppe Scali fondée la EMA Records département Discografico l’EMA Vinci

21 de de Octubre de 1993 Giuseppe Scali fundada EMA Records departamento discográfico de la EMA Vinci