Un giorno con EMA Vinci records

Inglese

in breve

La EMA Vinci records nasce nel 1993 dalla trasformazione del MaskaStudio, da cui eredita le esperienze pionieristiche nell’ambito della computer music, computer graphic, personal computer e home computer.
Le prime produzioni sono rivolte alla rivalutazione degli artisti del proprio territorio nell’ambito della musica colta. Nasce così, nel 1994, il primo cd del compositore Kamran Khacheh, una contaminazione tra la musica occidentale e quella persiana. Sempre nel 1994 si solidifica la collaborazione con David Bellugi rafforza l’idea di specializzare la discografica in ambito serio. Nel 1996 la collaborazione con Salvatore di Gesualdo conduce la EMA Vinci records a creare una collana dedicata alla fisarmonica classica, collana che nel tempo diventerà un riferimento a livello nazionale. Negli anni successivi gli sforzi di EMA Vinci records saranno volti ad affermere il proprio standard discografico basato sull’alta qualità del suono. Dal 2011 intraprende un’intensa attività di  produzioni di musica contemporanea tanto che  nel 2015 le viene attribuito il riconoscimento di eccellenza nel progetto SIAE – CLassici di Oggi, da parte della SIAE, per il merito profuso verso la musica colta contemporanea; tale riconoscimento è stato confermato per il 2016 e riproposto per il 2017. Fonda il marchio EMA Vinci contemporanea e realizza una collana discografica legata all’opera contemporanea dove, per l’anno 2017, sono previste le pubblicazione di Hanjo di Marcello Panni, L’Amor che move il sole e l’altre stelle di Adriano Garnieri, Il suono Giallo Leggenda, entrambe di Alessandro Solbiati, Canto di Natale di Lino Liviabella e Opera Unica di Marco Bagnoli. Attualmente sta lavorando con compositori quali per esempio Alessandra Bellino, Alessandro Magini, Alessandro Solbiati, Andrea Portera, Azio Corghi, Carlo Boccadoro, Carlo Galante, Claudio Ambrosini, Daniele Lombardi, Gianluca Verliengieri, Marcello Panni, Marco Betta, Nicola Sani, Umberto Bombardelli e avvelendosi d’interpreti come Gamo Ensemble, I Pomeriggi Musicali, New Made, Paolo Carlini, Stefano Malferrari, Tempo Reale ensemble. Sempre nel 2017 vince due bandi nel progetto SIAE – SILLUMINA relativo alla sezione MUSICA-Opere Nuove che porteranno alla produzioni di due CD con tiratura di 2.000 copie ciascuna.

produzioni di musica contemporanea

produzioni di musica classica

L&C ed altri generi

Catalogo in EMA Vinci records

Catalogo in Discogs


per schemi

La EMA Vinci records, è una discografica italiana che si occupa prevalentemente di musica classica ed in modo particolare di musica contemporanea.

EMA Service anni 1990″ – Fibbiana – Firenze

1. Come lavora

produzioni in
EMA Vinci service

e EMA Canticae

P1040066
Villa La Magia – Quarrata – Pistoia

2. Breve storia della discografica

in
EMA Vinci

Teatro Dal Verme – Milano (Pomeriggi Musicali)

3. Management
L’anno di produzione inizia il 1 settembre e termina il 30 giugno  dell’anno successivo. Il mese di luglio viene impiegato per la rendicontazione dell’anno di produzione appena concluso, il mese di agosto per la progettazione dell’anno futuro. In questo mese viene programmata la linea editoriale discografica.

Le opere realizzate vengono distribuiti attraverso portali online e distribuiti in tutto il mondo.

20160626 studiob
Work Room EMA Vinci service

4. Riconoscimenti

 

in
Portfolio Classifiche

 


EMA Vinci – PHOTO GALLERY


Blow
Blow Up – Roma – La voluntad de los metales – Alessandra Bellino

Linee:

  • TRema (Tempo Reale)
  • SIAE-Classici di Oggi (SIAE)
  • GAMO-EMA (G.A.M.O.)
  • nMADEMA (New MADE)

Collezioni:

  • World Music
  • Fisarmonica
  • Contemporanea
  • Opera Contemporanea colta

Lascia un commento