Ladislau Pietro Horvath

Nato nel Transilvania a Cluj in 1957, Ladislau Pietro Horvath rappresenta la quinta generazione di musicisti nella sua famiglia. Ha iniziato lo studio del violino sotto la guida del padre. Si e laureato all’Accademia di Musica George Enescu col massimo dei voti a Bucarest nella classe del M�Modest Iftinchi ed ha partecipato a Concorsi internazionali di violino (Markneukirchen, 1979, P.I.Tschaikowski, Mosca 1986). Ha continuato il perfezionamento dell’arte violinistica con maestri di prestigio come Stefan Gheorghiu, Heinz Schunk, Semion Snitkovski, Stefan Ruha e Gyrgy Kurtag. Ha iniziato la sua carriera come solista e musicista da camera, vincendo diversi premi in concorsi nazionali in Romania.

Personalita artistica versatile,Ladislau Petru Horvath si e esibito su scene di prestigio in Italia e all’estero come direttore d’orchestra, solista e primo violino, ottenendo l’apprezzamento del pubblico e della critica. Nell’ambito camerale ha creato i gruppi Musici mundi e Consonanza, con i quali ha partecipato a festivals importanti in Italia (Puccini e Sorrento), Portogalllo e Grecia (Il Festival Luso-Greco-Italiano), Osaka-Giappone (Sogo Center). La sua vocazione didattica si e concretizzata in corsi di violino e tecnica orchestrale, presso la Scuola di Musica di Fiesole, l’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino, The Orvieto Festival of Strings, l’Accademia Musicale di Pescara, il Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze.

Ladislau Petru Horvath, direttore principale e maestro concertatore dei Solisti Fiorentini, e artista plurivalente e didatta di grande professionalita. Le sue esibizioni come direttore d’orchestra, solista, musicista da camera e primo violino, su scene di prestigio in Italia e all’estero, hanno ottenuto l’unanime apprezzamento del pubblico e della critica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *