Samanta Cavalli

SAMANTA CAVALLI, pianoforte

si è diplomata in pianoforte nel 1995 presso l’Istituto pareggiato “G.Donizetti” di Bergamo con il massimo dei voti, sotto la guida della Prof.ssa T. Moneta.

Ha studiato, presso lo stesso Istituto, composizione con il M.° V.Fellegara. Contemporaneamente si è diplomata brillantemente presso l’Istituto Magistrale “Secco Suardo” di Bergamo. A undici anni ha ottenuto il terzo premio al Concorso pianistico internazionale di Stresa.

Collabora da alcuni anni con diverse formazioni cameristiche con le quali ha tenuto numerosi concerti. In formazione con un soprano ed una clarinettista ha ottenuto la menzione di merito alla decima edizione del Concorso Nazionale Schubert. E’ risultata vincitrice del concorso per pianoforte “Giulio Rospigliosi” di Lamporecchio (PT) , del concorso “Città di Albenga” sia come solista che in formazione con un’altra pianista, e del Concorso Musicale Europeo “Città di Moncalieri” in formazione con una violoncellista. Ha collaborato alla registrazione di un CD dedicato a J.S.Mayr. Si è perfezionata con il M.° Imre Rohmann, docente del Mozarteum di Salisburgo, si è poi diplomata presso l’Accademia musicale di Firenze in musica da camera con il M° P. N. Masi.

Ha partecipato al seminario di didattica e pedagogia della musica tenuto dalla prof.ssa Klara Nemes.
Ha frequentato i corsi Nazionali di Metodologia e pratica dell’Orff-Schulwerk di Roma diretti dal M.° G.Piazza e seguito il seminario “Alle soglie del pentagramma” per l’insegnamento della lettura musicale ai bambini; ha seguito i corsi di metodologia pianistica con il M° W. Fischetti a Roma.

A Giugno 2009 ha conseguito la laurea di secondo livello abilitante all’insegnamento del pianoforte nelle scuole medie ad indirizzo musicale con ottimi voti. Ha insegnato pianoforte presso l’Istituto magistrale “Secco Suardo” di Bergamo.