Quadliparmiut – Evolvere2 di Sergio Chierici

Categoria:

Descrizione

QUADLIPARMIUT

1 4:03
2 1:20
3 2:48

EVOLVERE2

Evolvere2 7:30


Negli anni ’80 ho registrato molta musica elettronica domestica, che va dalle canzoni… cantate perfino dal computer, a vari tipi di sperimentazioni in diversi generi. Purtroppo c’è pochissimo di utilizzabile; credo che tra tutto il materiale si possa pubblicare solo questa specie di suite del 1988(ma pensata qualche anno prima), che oggi potrebbe rientrare nella categoria del “Progressive Electronic” di quel periodo. C’è un misto di musica progressive e sperimentale degli anni ’70-’80, compresa la musica concreta e i “collage” con strumenti e situazioni particolarissime (c’è ad esempio una lezione universitaria montata a rovescio, un brano di Mozart anch’esso al contrario, un canto con un vecchissimo eco a nastro di cui si sfruttano… i difetti, una radio a onde corte, ecc.), insieme ad altri brani puramente elettronici “pop” anni ’80, e qualche breve incursione nell’improvvisazione jazz. L’insieme era volutamente minimalista.

Le tracce sono due, una per lato; in realtà non ho né parti scritte (erano di fatto delle improvvisazioni multitraccia), né veri e propri titoli. Il lavoro potrebbe essere riproposto in due tracce separate, pensando a un “lato a” e “lato b“, visto che nasce nell’epoca delle cassette e dei vinili. La registrazione ha una certa popolarità, perché è compresa nel materiale del progetto “La città in musica”, con relativo sito, proposto dal Comune della Spezia.


In the ’80s I recorded a lot of domestic electronic music, ranging from songs sung … even from the computer, various types of experiments in various genres. Unfortunately there is very little usable; I think of all the material we can only publish this sort of the 1988 suite (but thought a few years earlier), which today could fall into the category of “Progressive Electronic” of that period. There is a mixture of progressive and experimental music of the ’70s and’ 80s, including the concrete music and “collage” with tools and very special situations (there is such a university lecture mounted upside down, a piece by Mozart too ‘ it on the contrary, a song with a very old tape echo of which are exploited … the defects, a shortwave radio, etc.), along with other purely electronic tracks “pop ’80s, and some brief foray in improvisation jazz. The set was deliberately minimalist. The traces are two, one on each side; actually I have neither written parts (they were in fact multitrack improvisations), or real titles. The work could be repurposed into two separate tracks, thinking about a “side” and “b-side”, as born in the era of cassettes and vinyl. Registration has some popularity, because it is included in the project material “in The Music City”, with its site, proposed by the Municipality of La Spezia.


 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quadliparmiut – Evolvere2 di Sergio Chierici”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *