Daniele Lombardi: Finalizzazione di “Glitch” per il progetto TRema

Daniele Lombardi, quando arriva in studio rimane affascinato dalla fioritura delle magnolia di Adriana. Ascolto, concertazione in post produzione e finalizzazione del suono.

I vari strumenti sono stati registrati con doppia ripresa, due microfonature che si sovrapponevano, una geometrica spaziale, l’altra a spot.
Il lavoro di finalizzazione del suono è stato condotto con una metodologia ibrida, una tipica del Jazz, l’altra della musica Contemporanea.
Il risultato sonoro ottenuto è un mix incredibilmente affascinante ove ogni singolo musicista vive nell proprio spazio e contemporaaneamente vive nello spazio di tutti, uno spazio formato da bolle sonore che si scambiano.

Add a Comment